Sostienici

Il giornale operaio è una tribuna operaia, da cui bisogna porre, di fronte a tutta la Russia, uno dopo l’altro, i problemi della vita operaia in generale e della democrazia operaia in particolare. Gli operai di Pietroburgo hanno cominciato. Il proletariato russo deve alla loro energia il primo quotidiano operaio, dopo i duri anni di stagnazione. Continuiamo dunque la loro opera sostenendo e sviluppando tutti insieme il giornale operaio della capitale, prima rondine della primavera in cui tutta la Russia si coprirà di una rete di organizzazioni operaie, con i loro giornali operai. 

Ko-Fi, una piattaforma che aiuta i creatori di contenuti a farsi conoscere e a trovare un po’ di “sostegno”: l’idea, infatti, è quella di offrire un caffè virtuale.

Un “caffè sospeso”, ci piace quello che una persona fa sul web e vogliamo valorizzarla al di là di un semplice “like”.

Tramite la piattaforma Ko-Fi evitiamo di cedere alle logiche che impongono guadagni tramite la pubblicità e creiamo una comunità che partecipa attivamente alla crescita del nostro blog cosi da poter offrire uno strumento contro il revisionismo accessibile a tutti

Offrimi un caffè su ko-fi.com